Fashion News

Sneakers,le ultime tendenze

pitti 2018 pe

Sono passati ormai quindici giorni dalla grande vetrina di Pitti Uomo e dalle mura di Fortezza da Basso è emerso chiaramente che le novità per le sneakers P/E 2019 saranno prossime allo zero assoluto,al di là di una spruzzata di colori.
Per cui cerchiamo di fare il punto su i modelli di tendenza nelle vetrine dei negozi, sicuri di poter comprare scarpe che anche l’anno prossimo saranno trendy.

Old tennis, che passione…

Il riferimento è sempre lo stesso, cioè la Stan Smith, oppure la Gazelle piuttosto che la Superstar, modelli  che Adidas sta vendendo come i panini alla porchetta fuori da S.Siro.

Ormai tutte le aziende hanno in campionario almeno un modello di sneakers  retró dal fondo “a cassetta”, che al di là dell’essere più o meno simili, si distinguono dai cromatismi azzeccati, come quelli di D.AT.E. o di Moreschi, per i richiami azzeccati ad una tradizione del brand, come Atala Sport o per la qualità indiscutibile dei materiali, come I Pellettieri di Parma, che hanno inserito un fondo più alto di una morbidezza celestiale.

Mossa intelligente, direi, perché permette di sposare il look vintage con il comfort dei modelli running ammortizzati.

sneakers

in alto:Pellettieri di Parma sx Atala Sport dx
in basso Pollini sx e Moreschi dx

Le sneakers hi-tech, sempre più estreme

Io ho il massimo rispetto per la tecnologia, soprattutto quella che ci risolve i problemi reali della vita, per cui non sono contrario a scarpe sempre più leggere, morbide e confortevoli, come le running di ultima generazione.

Certo che le ultime collezioni di sneakers targate Balenciaga,Louis Vuitton o Ash, con dei mega fondi (ammortizzati? Mah!) coniugate al maschile sono abbastanza improponibili, così come certi mesh colorati che ti fanno sembrare Spiderman.

D’altronde, al momento le sneakers più trendy sono sicuramente le Yeezy e le Deerupt targate, ça va sens dire, Adidas.

yeezy

Adidas Yeezy

Le Yeezy, grazie a quel geniaccio di Kanye West, costano una barbarie (tipo 350 euro) che, per delle sneakers in tessuto fatte in Cina, sinceramente mi pare troppo per un maggiorenne sano di mente.

Adidas Deerupt

Adidas Deerupt

Anche New Balance ha messo nelle vetrine i suoi modelli running concept di nuova generazione e, senza disturbare Kanye West, con un centino fanno la stessa funzione.

new Balance

New Balance 247

Varie ed eventuali

A Fortezza da Basso si sono poi viste anche sneakers più “normali”, cioè più convenzionali, fra le quali spiccano la   nuova collezione di Mitzuno, sempre raffinata nelle colorazioni, le nuove La Voile Blanche, con inserti in corda (mah!),le Fila, decisamente hip hop nel dna, con un fondo estremo stile Jordan e le solite Guardiani, molto personali nello stile ma un po’ troppo “jap” a mio modo di vedere.

La sensazione generale, insomma, è che per capire se ci saranno novità nel 2019 nelle sneakers  bisognerà aspettare che Adidas ce le faccia vedere…

sncoll02

In alto Mitzuno a sx Voile Blanche a dx
in basso Alberto Guardiani a sx Fila a dx

SHOPPING COMPULSIVO…

 

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

To Top