Gente Ruvida

La grande adunata dell’enduro a Prelouč

Prelouc

L’anno scorso è saltato tutto, come a Goodwood, ma ormai il 2020 è alle nostre spalle…

Se vi piace l’enduro classico, cioè la Regolarità,  come minimo siete dei ragazzi degli anni’60, il raduno di Prelouc del 6/7 di Agosto fa per voi.

Prelouc

Fango sudore ed eleganza

Cosa succederà a fine estate a Prelouč? beh, che tanti attempati gentiluomini caricheranno le loro adorate creature vintage con le ruote artigliate sui carrelli e si daranno alla pazza gioia per due giorni di assoluta libidine.

Sono invitate le motociclette immatricolate fino all’anno di produzione 1993, per correre sui pratoni fettucciati o  sulle mulattiere della zona, singolarmente o a squadre, oppure anche per essere esposte con orgoglio in un’area dedicata.

Prelouc
Ci saranno inoltre incontri fra restauratori e  collezionisti con un mercatino di parti speciali, accessori e oggettistica per feticisti a due ruote.
Sono previsti anche incontri con campioni della Regolarità del “secolo scorso” (cito testualmente dal sito, ma mi gira la testa a scriverlo…)

logo

Perchè andare a Prelouč quest’estate

Quindi è iniziato formalmente il count down per il raduno di Prelouč, mancano ormai meno di cento giorni, poco più di tre mesi che ci separano dalla grande festa allestita dallo staff dell’ organizzatore, il grande Michael Griger.

Se volete contattarlo, la sua mail è [email protected]il sito invece è questo

Al momento i piloti iscritti sono circa cento e i posti non sono illimitati, più o meno 150.

Non occorre nessun tipo di licenza o “fiche” per la moto, basta che sia prodotta entro il ’93 e sia, ovviamente, una belva da regolarità o da cross, è richiesta solo la vostra grandissima passione…

I piloti under 55 partecipano al Vaso d’Argento, in quanto pischelli, gli over 55 si contenderanno il Trofeo.

La novità di quest’anno sarà la possibilità di partecipare con una squadra.

Le squadre dovranno essere formate da tre piloti under 55 oppure over 55, ci saranno due categorie (Vaso e Trofeo) nelle quali sarà consentita la partecipazione di un solo pilota nella categoria motocicli costruiti entro il ’93, gli altri due dovranno guidare una moto costruita prima del ’73 o prima dell’ ’83.

locandina

Come ci vado?

Beh, visti i momenti, suggerirei di caricare la vostra bella sul carrello,  armarvi di santa pazienza e godervi i panorami germanici, per un viaggetto di una decina di ore fino alla Repubblica ceca, cliccate qui per saperne di più.

Non dimenticate casco Nava, occhiali Salice e stivali RG, mi raccomando.

Ringrazio di cuore l’amico Felice Cattaneo che da corrispondente sul luogo mi ha dato le dritte necessarie.

Felice e signora

Felice Cattaneo e signora

 

 

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

To Top