Gente Ruvida

Jeremy Clarkson e la sua fattoria

Jeremy Clarkson

Qualunque appassionato di supercars o auto in generale conosce Jeremy Clarkson, l’ironico ex conduttore di Top Gear.
Se non avete mai visto Top Gear, ovviamente versione UK, beh, datevi una mossa e recuperate tutte le puntate…

top gear

Prendete un facoltoso giornalista inglese…

annoiato dalla vita, in cerca di nuovi stimoli e in piena crisi di mezza età che decide di comprarsi una tenuta nel Sussex, in mezzo al niente e a un certo punto il fattore gli va in pensione per raggiunti limiti di età e decide di occuparsene personalmente.

Gli ingredienti per una gustosa sit-com ci sono tutti, ma l’idea è stata di ricavarne una docu-serie sulla vita del gentleman farmer 3.0, con tutta le problematiche dell’agricoltura nel terzo millennio e una imprevista pandemia a fare da sfondo.

Jeremy è decisamente un gran personaggio: ironico, irriverente, elegante come solo un vero British Gentleman può essere, tifoso del Chelsea e grande estimatore delle auto italiane (fra le tante, una Alfa GTV scarlatta che compare nella serie) ma come farmer è più che inadeguato.

All’inizio la storia parte con lui che prova a fare tutto da solo, con la supponenza classica degli albionici, ma la dura legge della zolla gli impone un brusco risveglio…

Jeremy

Un successo imprevisto

Dite la verità, voi la guardereste una serie sulla vita di una fattoria persa nel centro del Sussex? 

Beh, se al centro di tutto ci metti Jeremy con la sua flemma e la sua filosofia di vita allora la situazione cambia radicalmente e l’interesse per la colza, il grano, le pecore e le carpe cresce in maniera esponenziale.

Le scene di un improbabile gentiluomo di mezza età alle prese col parto degli agnelli sono imperdibili, anche se, devo dire la verità, l’adrenalina sale quando entra in gioco la sua mitica Bentley Continental verde allestita off-road.

D’altronde, senza spoilerare niente ai futuri spettatori, il nostro aspirante Farmer esordisce acquistando un ipertrofico trattore Lamborghini, tanto per non smentirsi mai.

Lamborghini

E poi, volete mettere il contrasto fra un Jeremy impeccabile in Range Rover, Field Jacket e shetland e i villici locali che si esprimono in un cockney incomprensibile.

Grazie a questa alchimia vincente la serie ha suscitato un grande interesse e Amazon TV ha messo in produzione la seconda stagione, con Jeremy Clarkson che proverà finalmente a far crescere i profitti della sua fazenda.

Riuscirà lo stralunato gentleman driver a rinnovare la magia dei primi 8 episodi?

Jeremy Clarkson 

 

 

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

To Top